Panpepato

2013-06-06

Il panpepato è una ricetta tipica del periodo natalizio: un dolce speziato ideale per accompagnare cene e pranzi importanti, nato nell’Italia centrale, probabilmente in Umbria, e presentato in diverse varianti.
Ecco la ricetta per prepararlo senza difficoltà.

Ingredienti

  • 350 g di farina
  • 1/2 noce moscata
  • 150 g di noci
  • 150 g di mandorle
  • 150 g di nocciole
  • 100 g di uvetta
  • 300 g di miele
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di canditi
  • 1 cucchiaio di pepe nero

Preparazione

Step 1

Prendere noci, mandorle e nocciole e tritarle piuttosto finemente, senza tuttavia ridurle in polvere. Quindi tritare anche il cioccolato, e mescolarlo con noci, mandorle e nocciole, e aggiungere al tutto anche i canditi, l'uvetta, la noce moscata e il pepe nero.

Step 2

Quindi prendere un pentolino, e farvi sciogliere il miele a fuoco basso, mescolandolo insieme agli altri ingredienti precedentemente uniti. Continuare a mescolare, e aggiungere gradualmente la farina, incorporandola al composto. Mescolare ancora, sempre a fuoco basso, finché il tutto non sarà omogeneo.

Step 3

A questo punto, spegnere la fiamma, foderare una teglia da forno di cartaforno, e adagiarvi sopra 3-4 panetti formati con il composto precedentemente ottenuto. Farli cuocere in forno preriscaldato a 170° per 15-20 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura.

Step 4

Lasciare raffreddare per qualche ora, quindi i panetti di panpepato saranno pronti per essere consumati. Si consiglia in ogni caso di prepararli 3-4 giorni prima della consumazione, così saranno ancora più buoni.

Questo piatto può essere accompagnato da un vino bianco come il Muller Thurgau, e associato ad un menu natalizio, che preveda, ad esempio, un secondo a base di carne, come lo stufato di manzo.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :