Waffer alla nocciola

2013-02-15
I waffer sono dolcetti di origine austriaca molto buoni ma necessitano di tanta pazienza e abilità nel prepararli; sono un’ottima ricetta da sperimentare per il prossimo Carnevale che è alle porte.

Ingredienti

  • 60 gr di farina di tipo 00
  • 50 gr zucchero semolato
  • 1 bustina di vanillina
  • metà panetto di di lievito di birra
  • 500 ml di latte intero
  • 1 uovo
  • 20 gr di burro o a scelta di margarina
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 bustina di zucchero a velo
  • 500 gr di crema di nocciole

Preparazione

Step 1

Prendete il panetto di lievito e fatelo sciogliere in un pentolino piccolo insieme ad un cucchiaio di latte a temperatura ambiente; subito dopo aggiungete lo zucchero semolato, la farina in precedenza setacciata e mescolate bene per evitare la formazione di grumi.

Step 2

Passate poi ad unire l'uovo intero sbattuto, un pizzico di sale, ed infine il latte rimasto, il burro fuso a bagnomaria e la bustina di vanillina. Lasciate riposare il composto ottenuto per 30 minuti; nel frattempo prendete una griglia o piastra di ghisa e fatela riscaldare sul fuoco a fiamma moderata.

Step 3

Versate un mestolo di composto, fate cuocere per 3 minuti su entrambi i lati; con una spatolina togliete i dolci dalla piastra. Continuare la procedura fino a terminare tutti gli ingredienti. Guarnire con tanta crema alla nocciola e servire con una spolverata di zucchero a velo.

Inoltre è un dolce che potete servire al termine di una cena tra amici dopo un secondo piatto di carne come ad esempio un filetto alla wellington abbinando un calice di vino rosso leggermente frizzante come un Vino Aglianico oppure un Brunello di Montalcino.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :