Torta margherita

2014-09-15

La torta margherita è per eccellenza il dolce al forno più gustoso e facile da preparare. Occorrono pochi ingredienti e il risultato è sempre assicurato.

Ingredienti

  • 150 grammi di farina 00
  • 100 grammi di fecola di patate
  • 160 grammi di zucchero semolato
  • 100 grammi di burro
  • 3 uova
  • 80 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia di limone grattugiato
  • zucchero a velo q.b.
  • un pizzico di sale
  • una bustina di vanillina

Preparazione

Step 1

Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente e nel frattempo separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve gli album fino a quando non raggiungono una consistenza spumosa e soffice e teneteli da parte par la preparazione. In una terrina aggiungete il burro ammorbidito, lo zucchero e i tuorli d'uovo e lavorate il tutto con una frusta elettrica. 

Step 2

Mescolare insieme la farina e la fecola di patate e poi aggiungetela al composto a pioggia. Se il composto risulta troppo asciutto aggiungete un po' di latte. Quando la crema è liscia e priva di grumi, aggiungete la scorza di limone grattugiato e un pizzico di sale. Per rendere la torta più aromatica si può aggiungere anche una bustina di vanillina.

Step 3

Aggiungete gli albumi d'uovo montati a neve con l'aiuto di una spatola o un cucchiaio di legno cercando di non farli smontare. Una volta amalgamato il tutto stemperate la bustina di lievito per dolci nel latte leggermente tiepido e aggiungetelo al composto. Preparate una tortiera di circa 20 centimetri, foderatela con della carta da forno e versate la preparazione al suo interno.

Step 4

Fate cuocere in forno ventilato, precedentemente acceso, per circa 40 minuti a 180 gradi. Controllate che la cottura sia uniforme e una volta cotto lasciatelo raffreddare direttamente nel forno. Infine togliete la torta dallo stampo, mettetela in un piatto da portata e aggiungete a pioggia una dose abbondante di zucchero a velo. 

Un vino e un altro piatto da associare: essendo un dolce ideale per la merenda o la prima colazione meglio non associare nessun tipo di alcolico, piuttosto si può accompagnare con dei frullati freddi e degli stuzzichini a base di frutta di stagione. 


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :