Torta de paparele alla veronese

2015-06-19

La cucina italiana è famosa per la sua bontà, ogni regione poi si differenzia per la tipicità dei suoi piatti. In questa guida affronteremo la ricetta riguardante la torta de paparele alla veronese.

Ingredienti

  • 300 grammi di farina bianca tipo 00
  • 3 uova intere
  • 200 grammi di zucchero
  • liquore a piacere (consigliato quello Strega o all'arancia)
  • un pizzico di sale
  • 200 grammi di burro
  • 1 limone non trattato
  • 200 grammi di mandorle dolci (da sgusciare e spelare)
  • qualche mandorla amara
  • burro e farina utili per lo stampo

Preparazione

Step 1

Sul piano di legno per spianare la pasta, chiamata comunemente Spianatoia, va disposta la farina con 50 grammi di burro fuso, un po' di sale e le uova. Inizia la lavorazione per creare un amalgamento omogeneo, che porterà alla stesura della pasta, in maniera molto sottile, che successivamente andrà lasciata a riposo.

Step 2

In una terrina poi andranno messe le varie mandorle tritate con l'aggiunta della scorza grattugiata del limone più lo zucchero. La pasta che prima è stata lasciata a riposo, va arrotolata e tagliata per dar vita alle paparele, o tagliatelle che dir si voglia.

Step 3

Ci si munirà poi di uno stampato che una volta infarinato ed imburrato verrà riempito dalle paparele con l'aggiunta del composto formato da zucchero e mandorle, un leggero tocco di liquore sarà il passaggio successivo alla distribuzione del burro.

Step 4

Quest'azione di stesura della pasta, del composto e del liquore andrà ripetuta fino all'esaurimento degli ingredienti utilizzati. Fatto ciò il foglio di carta da forno sarà imburrato ed andrà a coprire il tutto prima di essere messo nel forno ad una temperaturà di circa 170 gradi, per almeno un oretta. Una volta fuori dal forno, eliminata la carta da forno che copriva il dolce, non vi resterà altro che passarci su due cucchiai di succo di limone.

CONSIGLI

Su questo tipo di dolce, come vino è consigliabile uno rosso e robusto come il Valpolicella, originario proprio delle zone veronesi. Per quanto riguarda il piatto da abbinare invece, ci starebbero bene i tortelloni al sedano bianco di Verona, che sono proprio tipici di queste zone.

 

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :