Sugoli

2014-06-18

Che bontà il sugolo! Si tratta di un budino fatto d’uva che affonda le sue radici nell’antichità. Originario di Mantova, esso veniva originariamente utilizzato dai contadini, che lo realizzavano nel periodo che corrisponde alla vendemmia. Ma quali sono i suoi ingredienti? Come si realizza e quanto tempo ci vuole? Ve lo spieghiamo subito.

Ingredienti

  • 650 grammi di uva
  • 80 grammi di farina
  • 60 grammi di zucchero

Preparazione

Step 1

Davvero molto semplice, così come facile è anche la sua effettiva realizzazione. Per prima cosa, bisogna lavare l'uva, togliendo gli acini dai grappoli, eliminando i semini e frullando il tutto. L'uva così diventa mosto e può essere messa a bollire in una pentola fatta in acciaio, mantenendola in ebollizione per dieci minuti e lasciando poi raffreddare il tutto.

Step 2

Ora bisogna stemperare la farina, mescolarla con il mosto, iniziare a cuocere il sugolo e aggiungere anche lo zucchero. Una volta bollito l'intero mix, bisogna versare il composto in stampi da budino e farlo diventare quantomeno tiepido, per poterlo poi servire a tavola.

In alternativa, si può evitare il passaggio iniziale acquistando del mosto già pronto o fatto in casa. A cosa possono essere associati i sugoli? Sicuramente ai dolcissimi amaretti, con i quali si può creare un sapore davvero delizioso. Oppure, si può scegliere di distribuire anche il vino Verde Piona. Si tratta davvero di una pietanza semplice e rapida da realizzare, dato che per la preparazione ci vogliono solo 10 minuti, mentre per quanto riguarda la cottura, si impiega un totale di 40 minuti.

Ricetta: Ingredienti: , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :