Persicata

2014-01-16

La persicata è un tipico dolce caratteristico della città di Brescia. Le origini di questa preparazione vengono fatte risalire al medioevo. Secondo quanto narra la leggenda, una madre bresciana, per far arrivare le pesche locali al figlio in guerra, gliele mandò in forma di gelatina, in modo che si potessero conservare per un tempo sufficientemente lungo. Si tratta in pratica di una sorta di marmellata molto compatta, per poter mantenere anche fuori stagione il gusto delle pesche.

Ingredienti

  • Un chilo di pesche a pasta bianca
  • 700 grammi di zucchero
  • acqua
  • zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Puliamo le pesche privandole della loro sottile buccia, quindi eliminiamo il nocciolo e tagliamole a pezzi. Mettiamo in una pentola le pesche tagliate e aggiungiamo un bicchiere d'acqua. Portiamo il tutto a bollore e lasciamo cuocere a fuoco lento, mescolando spesso per non farle attaccare al fondo.

Step 2

Potremo spegnere il fuoco quando le pesche si saranno ridotte ad una purea, se necessario, potremo aggiungere altra acqua. Una volta spento il fuoco, lasciamo che le pesche si raffreddino, quindi uniamo lo zucchero e mescoliamo per amalgamare bene. Dovremo adesso versare il composto all'interno di un tegame, in modo da ottenere uno strato di tre centimetri di spessore circa.

Step 3

Mettiamo il tegame sul fuoco a fiamma piuttosto vivace e mescoliamo spesso adoperando una spatola. In questa fase lo scopo è quello di far addensare il composto. Quando questo risulterà abbastanza appiccicoso da attaccarsi alla spatola, possiamo togliere il tegame dal fuoco. A questo punto andremo a versare la preparazione su della carta da forno, stendiamolo fino a formare un rettangolo dello spessore di circa due centimetri.

Step 4

Lasciamo la persicata ad asciugare per almeno due giorni, quindi capovolgiamola e lasciamola ancora ad asciugare per altri due giorni. Prima di servire, tagliamo a cubetti e cospargiamo di zucchero a velo.

La persicata si accompagna molto bene con vini dolci e moscati, è ottima abbinata a dello yogurt neutro e per un abbinamento ancora più goloso possiamo adoperarla per accompagnare un gustoso sorbetto al limone.

Ricetta: Ingredienti: , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :