Macaron alla rosa

2014-04-30

Emblemi della pasticceria francese, questi dolcetti possono essere realizzati in tante versioni: al caffè, ai lamponi, al cioccolato, ma anche alla rosa, proprio come nella ricetta che segue.

Ingredienti

  • Per la meringa:
  • 250 gr di farina di mandorle
  • 180 gr di albumi
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 200 gr di zucchero a velo
  • 5 gr di colorante alimentare di colore rosa
  • qualche goccia di essenza alla rosa
  • 50 ml di acqua
  • Per la farcitura:
  • 60 gr di fragole
  • 4 tuorli d'uovo
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di burro

Preparazione

Step 1

In una terrina, mescolate insieme lo zucchero a velo e la farina di mandorle, poi setacciate il composto. In un pentolino, mettete l'acqua e lo zucchero semolato, mescolate tutto, e fate scaldare a fiamma bassa, fino ad ottenere uno sciroppo. Montate a neve la metà degli albumi, e dopo aver completato tale operazione aggiungetevi lo sciroppo, il colorante e l'essenza di rosa, e continuate montare fino a quando non otterrete un composto liscio e omogeneo.

Step 2

A questo punto, aggiungete allo zucchero a velo e alla farina di mandorle gli altri albumi, mescolate con un cucchiaio di legno, e poi incorporate i rimanenti albumi mescolando con una spatola per non smontarli; dopo, mettete il composto all'interno di un sac à poche. Su una teglia rivestita di carta forno fate delle palline di circa 3 centimetri, fatele riposare per circa 20 minuti, e poi mettetele per circa 10 minuti in forno ventilato a 160 gradi; togliete dal forno e lasciate raffreddare i macarons.

Step 3

Preparate la crema alle fragole, sbattendo insieme i tuorli, lo zucchero e le fragole frullate, poi mettete tutto in una casseruola e fate bollire per circa 3 minuti; quando il composto sarà diventato più denso, aggiungete il burro (a temperatura ambiente), mescolando fino a farlo sciogliere. Quando la crema e i macarons saranno freddi, mettete un po' di crema sulla parte piatta del macaron, e coprite lo strato con un altro macaron. Fateli riposare in frigo per una notte, prima di servirli.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :