Gelato alla vaniglia

2012-12-24
Ecco di seguito la ricetta dettagliata per preparare un gustosissimo ” Gelato alla vaniglia “.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 1 - 2 stecche di vaniglia
  • 100 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 50 ml di panna fresca liquida

Preparazione

Step 1

Innanzitutto prendere una ciotola dove versare soltanto i tuorli delle 4 uova, poi aggiungete man mano anche lo zucchero; montate a neve il tutto mediante l'utilizzo di uno sbattitore elettrico o con le tradizionali fruste di acciaio. Dopo prendete una casseruola dove verserete il latte e la panna; quando il latte sta per raggiungere il bollore aggiungete anche la stecca di vaniglia ( a scelta si possono aggiungere anche 2 stecche se desiderate un gelato dal gusto intenso ), lo zucchero a velo e fate cuocere il composto fino alla completa bollitura facendo attenzione che la crema non si bruci o si attacchi al fondo della casseruola.

Step 2

Una volta terminata la fase della cottura, spegnete il fuoco e lasciate riposare per 5 minuti. Dopo aver atteso che la crema si sia raffreddata, eliminate la stecca di vaniglia, e versate la crema nella ciotola contenente le uova e lo zucchero; mescolate bene con l'aiuto di un mestolo preferibilmente di legno. Mettete nuovamente il pentolino sul fuoco ad una fiamma molto bassa e attendere che il composto inizia ad addensarsi e prestando attenzione.

Step 3

Trascorsi 10 minuti, spegnete il fuoco, lasciate raffreddare la crema alla vaniglia. Per chi possiede una gelatiera, versate la crema in questa e attendete che il gelato possa solidificarsi. Per coloro che non possiedono la gelatiera, possono versare la crema - gelato in un recipiente resistente al freddo del freezer e lasciare il gelato a congelare per minimo 3 ore. Dopo questo periodo, prelevare il recipiente e con un cucchiaio rimescolate il gelato per alcuni minuti e poi riposizionarlo nuovamente nel congelatore per circa 30 minuti.

Il gelato alla vaniglia può essere servito in abbinamento ad un pan di spagna tradizionale, con una coppa di frutti di bosco o frutta secca o infine come delizioso dessert al termine di una cena magari dopo un secondo piatto a base di pesce, ad esempio al forno o alla griglia, accompagnato da un vino bianco leggermente frizzante e leggermente freddo.
Ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :