Crostata di visciole

2013-05-09

La crostata di visciole è un dolce delizioso che da sempre incontra il gusto di grandi e piccini. E’ una ricetta facile da preparare, che con il suo sapore delicato e di altri tempi conquisterà i vostri ospiti.

Ingredienti

  • 300 g. di farina
  • 150 g. di zucchero
  • 150 g. di burro
  • 3 tuorli d' uovo
  • un barattolo di confettura di visciole
  • zucchero a velo quanto basta
  • un uovo sbattuto
  • buccia di limone

Preparazione

Step 1

Mettete sul tavolo della farina disponendola a fontana; al centro aggiungete il burro tagliato a pezzi grossolani e non sciolto, i tuorli d'uovo, lo zucchero, la buccia di limone raschiata.

Step 2

Impastate i vari ingredienti e, avendo cura di non lavorarli troppo, formate un composto omogeneo di pasta frolla dandogli la forma di una palla. Lasciate riposare per almeno una mezz'ora in ambiente fresco coprendo con un canovaccio.

Step 3

Una volta trascorso il tempo indicato dividete la pasta frolla in due panetti; con quello di dimensioni maggiori realizzate una base tonda stendendolo con le dita direttamente in una teglia molto bassa, che avrete in precedenza imburrato e infarinato.

Step 4

Versate l'intero contenuto del barattolo di marmellata di visciole sulla base preparata e stendetela delicatamente con un coltello avendo cura di livellarne la disposizione sull'intera superficie, ad eccezione del bordo, nella misura di due dita, che dovrà rimanere senza farcitura.

Step 5

Spargete sul tavolo da cucina della farina e stendete il secondo panetto, lavoratelo in modo da creare delle strisce di pasta frolla che serviranno a formare il reticolato della crostata oltre che a creare un doppio strato di pasta frolla esclusivamente sul bordo. Poi spennellate il bordo e reticolato della crostata con l'uovo sbattuto per creare un effetto dorato durante la cottura.

Step 6

Scaldate il forno a circa 180 gradi, cuocete per circa una mezz'ora e comunque fino a che la crostata non risulterà dorata. A cottura ultimata, prima di servire in tavola, spolverare con dello zucchero a velo.


La crostata di visciole può essere gustata sorseggiando un buon bicchiere di Passito di Pantelleria.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :