Croissant alla marmellata di ciliegie

2013-01-17
I croissant alla marmellata di ciliegie sono dolci ottimi per iniziare la giornata con allegria ed energia. Perfetti anche come merenda pomeridiana, possono essere serviti come dessert al termine di un pasto in compagnia di parenti o amici.

Ingredienti

  • 150 ml di latte intero
  • 350 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 15 gr di lievito di birra
  • 3 cucchiaini di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 presa di sale
  • 1/2 vasetto di marmellata di ciliegie
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Step 1

Ponete 30 grammi di burro a temperatura ambiente per circa mezz'ora, per farlo ammorbidire. Sciogliete il lievito di birra in 50 ml di latte tiepido. Setacciate la farina per evitare il formarsi di grumi durante l'impasto. Mescolate 200 grammi di farina con il sale e lo zucchero, quindi su un piano di lavoro piuttosto ampio, formate una fontana.

Step 2

Al centro della fontana ponete il lievito sciolto, 30 grammi di burro morbido e il restante latte leggermente intiepidito. Iniziate a lavorare l'impasto, avendo cura di amalgamare perfettamente tutta la farina con gli altri ingredienti, proseguendo per una decina di minuti, fino ad ottenere un composto completamente omogeneo e liscio. Avvolgete l'impasto in un panno pulito e fatelo lievitare in un posto fresco per 5 ore.

Step 3

Lavorate nuovamente l'impasto già lievitato, incorporandovi i restanti 150 grammi di farina e 70 grammi di burro, che avrete fuso in precedenza a bagnomaria. Fate riposare per 20 minuti l'impasto in frigorifero, quindi estraetelo e lavoratelo ancora per circa 10 minuti. Infine, stendetelo sul piano di lavoro infarinato, aiutandovi con un mattarello, fino a quando otterrete una sfoglia rotonda dello spessore di circa 3 millimetri.

Step 4

Tagliate la sfoglia a spicchi di circa 10 cm di base, quindi ponete al centro di ogni spicchio un cucchiaino di marmellata di ciliegie, senza esagerare per evitarne la fuoriuscita in cottura. Arrotolate ciascun triangolo su se stesso, iniziando dalla base, sigillatene le estremità, quindi ponete i croissant su una placca ricoperta da carta da forno. Separate l'albume dal tuorlo dell'uovo e spennellate i croissant con quest'ultimo. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti, o comunque fino a doratura dei croissant. Estraete, fate intiepidire e spolverate con lo zucchero a velo.

I croissant alla marmellata di ciliegie si sposano benissimo, a merenda o a colazione, con un caffellatte caldo o un the aromatizzato ai frutti rossi. Se usati come dessert al termine di un pasto, si abbinano con un vino passito, ad esempio il Moscato di Trani.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :