Cremini

2017-12-13
Cremini

Cremini

Realizzare i cremini, cioccolatini con le nocciole particolarmente cremosi, non è così difficile, basta seguire passo per passo la ricetta originale e scegliere cioccolato di prima scelta.

Cremino ricetta

 

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di cioccolato al latte
  • 100 g di granella di nocciole
  • 50 g di panna da montare (non vegetale)

Preparazione

Step 1

Per prima cosa, spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria in un pentolino. Una volta che si sarà sciolto completamente, aggiungere la granella di nocciola e mescolare bene, poi stendere metà composto in una teglia rivestita da pellicola trasparente che andrà poi messa in frigo a raffreddare.

Step 2

La teglia usata – che può anche essere una pirofila, preferibilmente rettangolare – dev'essere all'incirca di 22 per 16 centimetri. Prima di riporla in frigo, è però importante livellare bene la superficie del composto così da renderla il più liscia possibile. L’altra metà del composto con le nocciole andrà tenuta in caldo. Nel frattempo, in un pentolino sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte e aggiungete la panna che avrete fatto bollire separatamente.

Step 3

Quindi mescolate bene sino a ottenere una crema densa e omogenea che andrà distribuita sullo strato di fondente e nocciole che avete precedentemente messo in frigo a raffreddare. Dopodiché rimettere in frigo per qualche minuto e creare l’ultimo strato con il resto del composto a base di fondente e nocciole che si era tenuto in serbo.

Step 4

Ora che la preparazione è finita, lasciare in frigo per tre ore. Quando andremo a riprendere la pirofila avremo un grande cremino rettangolare, solito e compatto, da suddividere in tanti piccoli cioccolatini croccanti da conservare in frigo e tirare fuori mezz’ora prima di servirli.

 

I cremini possono essere serviti come dolce, accompagnati da panna montata e zucchero a velo, al termine di pasti leggeri, perché si tratta pur sempre di una pietanza ad alto apporto calorico; i vini da abbinare devono essere dolci: un’ottima alternativa sono i vini passiti, il Moscato oppure il Malvasia.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :