Brigàldi

2015-01-28

I brigaldi sono un tipico piatto proveniente dalle zone attorno al lago di Garda che, per la festa di Pasqua non può mancare sulle proprie tavole.

Ingredienti

  • Un decilitro di grappa
  • Sangue di maiale quanto basta
  • Le budella di un maiale
  • Duecento grammi di grana del Trentino
  • Due uova intere
  • Duecento grammi di pane grattugiato
  • Cento grammi di pinoli
  • Un bicchiere di succo d'arancia
  • Cento grammi di uva passa
  • Sale q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Vino Recioto

Preparazione

Step 1

In una pentola di rame, dovete versare il sangue del maiale, e rimuovere la parte spugnosa: ponete la pentola sul fuoco e lasciate cuocere dolcemente a fiamma bassa, senza però farlo bollire. Piano piano dovrete aggiungere gli altri ingredienti, e mescolarli perfettamente al sangue mentre cuociono: versate prima il succo d'arancia e mischiate, le uova, il formaggio e la grappa e procedete così anche quando unirete gli altri ingredienti.

Step 2

L'ultimo ingrediente che dovrete inserire nella pentola è il vino: quando il composto che sta cuocendo è unico, versate il vino e amalgamate il tutto finché non otterrete un unico ingrediente denso e privo di grumi.

Step 3

Continuate a cuocere per dieci minuti, e nel frattempo lavate con cura le budella del maiale: quando il ripieno è pronto e abbastanza denso, versatelo delicatamente nelle budella, e richiudetele facendo un nodo con del filo nelle sue estremità. Una volta che avete preparato le budella, mettete a bollire una quantità abbondante d'acqua, e quando l'acqua è calda, cuocete le budella del maiale per dieci minuti.

Step 4

Non appena sono cotte, versatele in un piatto e gustatele calde. In alternativa, tagliate a fette le budella e fatele rosolare nel lardo per dieci minuti: anche in questo caso, le budella devono essere mangiate calde.

Con cosa accompagnare.

Accompagnate questo secondo piatto con la polenta, e con un bicchiere di vino rosso.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :