Biscotti lessi all’anice

2015-01-23
Che vengano chiamati strozza preti o caurati, i biscotti lessi all’anici rimangono un buon dolce, tipico della zona di Ragusa, in grado di deliziare perfettamente il palato di ogni persona.

Ingredienti

  • Un chilo di farina di grano duro
  • Venti grammi d'anice
  • Quattrocento grammi di zucchero
  • Dieci uova intere
  • Cento grammi di sugna

Preparazione

Step 1

In una recipiente, dovete versare il chilo di farina e mescolarlo con la sugna: prestate la massima attenzione, poiché la sugna deve unirsi perfettamente alla farina. Dovete quindi lavorarla per almeno dieci minuti, mescolandola ripetutamente, finché non otterrete un composto omogeneo.

Step 2

Quando ottenete tale risultato, mischiate ancora la farina e disponetela a conca: in un secondo recipiente invece, dovrete lavorare le uova con lo zucchero, ed anche in questo caso dovrete ottenere un composto che sia omogeneo e soprattutto liscio, privo di grumi. Una volta che anche il composto di uova ottiene tale stato, dovete unirle allo zucchero, versandole al centro del contenitore: mescolate per bene i due composti e unite anche i semi d'anice.

Step 3

Non utilizzare le fruste elettriche per mescolare: impastate con le mani per circa quindici minuti, finché non ottenete un composto che non sia troppo gommoso. Mettete una quantità abbondante d'acqua in una pentola e fatela bollire: contemporaneamente, date ai biscotti la forma che volete.

Step 4

Quando l'acqua inizia a bollire, mettete a cuocere i biscotti: versatene tre alle volta e, non appena questi salgono a galla, li dovrete asciugare. Occorrono circa dieci ore per poter far asciugare perfettamente i biscotti: una volta pronti, metteteli in forno a cuocere per circa mezz'ora a centosessanta gradi.

Se volete creare un buon menù che si conclude con questi dolci, preparate tagliatelle al ragù e carne ai ferri, e accompagnate il tutto a del buon vino rosso.

Ricetta: Tags: Ingredienti: , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :